Responsabilità Amministrativa (231)

CHI SONO I DESTINATARI DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 DELLA SOCIETÀ.

I soggetti destinatari della normativa in esame (gli “Enti”) sono:

  1. soggetti dotati di personalità giuridica: società di persone e capitale (Snc, Sas, Spa, Srl, Consorzi, Cooperative, ecc.);
  2. soggetti privi di personalità giuridica (quali le associazioni non riconosciute, i comitati, ecc.).

IL MOG 231: MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO.
Il MOG è un sistema di gestione aziendale che individua le procedure operative che l’azienda sviluppa per ridurre il rischio che apicali e sottoposti commettano reati a vantaggio o interesse della società.

CHI HA ADOTTATO IL MODELLO ORGANIZZAZIONE MOG 231.
La condizione esimente, da quanto espresso dalla norma, è nell’adozione dei modelli da parte dell’organo dirigente, ossia Consiglio di Amministrazione, Amministratore Unico, ecc., e la nomina sempre da parte di quest’ultimo di un Organismo di Vigilanza.

OBIETTIVO DELL’ADOZIONE DEL CODICE ETICO E DEL MOG 231.
La condizione esimente, da quanto espresso dalla norma, è nell’adozione dei modelli da parte dell’organo dirigente, ossia Consiglio di Amministrazione, Amministratore Unico, ecc., e la nomina sempre da parte di quest’ultimo di un Organismo di Vigilanza.

FIVE SRL - Five Italia Group ® - P.IVA.: 07414071212 - Iscr. alla Camera di Commercio di NAPOLI: NA-882439 - Cap.Soc. I.V. 150.000,00 €
WordPress Video Lightbox